Wednesday, 23 March 2011

Involtini Vietnamiti, piatto adatto alla stagione estiva!

La cucina vietnamita è molto diffusa in Thailandia e mi piace molto. I loro piatti sono ricchissimi di verdure, sono leggeri ed ottimi per mantenersi in linea! Vi presento "Gli Involtini Vietnamiti": è un antipasto che però può sostituire un pasto se si vuole stare leggero. Cominciamo senza perdere tempo!

Per preparare gli involtini ci occorrono:

- le gallette di riso (Rice Paper) che si trovano nei negozi alimentari asiatici.
- insalata a foglia larga, carote, cetrioli, germigli di soia, menta, basilico, gamberetti e surimi


Lavate le verdure, tagliate le carote ed i cetrioli a bastoncini sottili. Fate bollire i gamberetti sgusciati per alcuni minuti e cuocete i surimi sulla piastra solo 1 1/2 min. ogni lato o scaldateli in forno a microonde per circa 45 secondi. Lasciate raffreddare i gamberetti ed i surimi.


Mettete una galletta di riso in acqua calda ma non bollente per circa 2 minuti, poi prendete la galletta che ora è diventata flessibile. Posate la galletta sopra un' asse di legno. Mettete 2 foglie d'insalata sulla galletta, poi le catore e cetrioli tagliati, i germigli si soia, 2 foglie di menta, 1-2 foglie di basilico ed infine 2 gamberetti / 1 bastoncini di surimi.



Piegate la galletta come vedete nella foto e fatela rotolare tenendola un pò stretta nel modo che gli ingredienti dentro non cadano e che la galletta si chiuda bene. Ripetete la procedura per ogni involtino.

Per preparare la salsa da accompagnare ci occorono:

1 spicchio d'aglio, 1-2 peperoncino/i piccante/i, 1 cucc.no di sale, 1/2 tazza di aceto di riso (potete sostituirlo con succo di limone diluito con l'acqua), 1/2 tazza di zucchero fino, 1/2 tazza di carote a striscioline sottili.


Frullate o tritate l'aglio e peperoncini. Mettete tutti gli ingredienti in un tegamino e fate bollire sul fuoco lento per circa 5 minuti. Toglietelo dal fuoco e lasciate raffreddare la salsa.


Tagliate a metà in diagonale ogni involtino e metteteli in piedi sul piatto. Mettete sopra la salsa e sono pronti da servire! Il piatto che ho preparato è per 2 persone come antipasto. Ho preparato gli involtini con pesci ma vanno benissimo anche pezzi di prosciutto cotto o fette di porchetta. Al posto della salsa che ho preparato, va bene anche la salsa agro-dolce o agro-piccante che trovate in vendita.

Con questa ricetta partecipo al "Contest Cucina Etnica" di Gianni del blog Cocogianni o cuocogianni? nella categoria ASIA e OCEANIA con la tipologia ANTIPASTO


E' la prima volta che partecipo ad un contest. Il mio blog non è un blog di cucina, ma parlo in generale di più o meno della mia vita e di culture asiatiche. E' un piacere provarci e spero che la mia ricetta interessa a qualcuno ;-)

13 comments:

  1. Brava Mee
    questi involtini sono spettacolari
    Li proverò senz'altro, appena viene a trovarmi mia figlia.
    In bocca al lupo

    ReplyDelete
  2. @Gianni: grazie e crepi il lupo!!!

    ReplyDelete
  3. Bellissima ricetta Mee...e anche la salsa è interessante! un bacio!

    ReplyDelete
  4. wow!!
    I'm going to try this one, seems easy to make and a very light lunch too!
    I read the description in yr profile and I must say I totally agree with you. xxx

    ReplyDelete
  5. @Ellie: many thanx for your comment! I'm glad you like my recipe :) I had a quick look at your blog, I'll surely visit it again as soon as I find time. A big hug.

    ReplyDelete
  6. devono essere davvero buoni, io ho preparato gli involtini primavera cinesi, sono simile, ma scommetto che anche questi sono deliziosi!

    ReplyDelete
  7. @Angela: grazie mille! Ho visitato il tuo blog, hai delle ricette molto interessanti. Sarà un mio punto di riferimento quando cerco qualche ricetta nuova da provare!

    ReplyDelete
  8. Deliziosi! In bocca al lupo per il contest

    ReplyDelete
  9. Ciao, se passi nel mio blog, dopo le 22 verranno pubblicati i vincitori del contest CUCINA ETNICA e la tua ricetta ha ottenuto dei voti

    ReplyDelete
  10. Grazie Gianni. E' stata una bella esperienza! Ora tante ricette meravigliose da provare ;-)

    ReplyDelete
  11. Ma posso prepararli con un anticipo di qualche ora?

    ReplyDelete
    Replies
    1. Sì, puoi prepararli prima benissimo ma ti consiglio di metterli in frigo e tirarli fuori solo mezz'oretta prima di servire, altrimenti le verdure fresche non saranno bei croccanti. Ciao!

      Delete
  12. This comment has been removed by a blog administrator.

    ReplyDelete

Your comments are precious to me ❤